Misurando, metrologia & Co.
Chi siamo, Misurando si presenta agli utenti. Contattaci

Collabora con Misurando
Distinguiti e diventa utente BEST TECHNICIAN ecco cosa devi fare.

Associazione A.L.A.T.I.
Smiley face

Misurando, forum no profit!
Se hai trovato qualcosa di utile nel forum, aiuta Misurando a rimanere in vita, sostienilo con una piccola donazione.
Ottieni il titolo di utente SUPPORTER
Coperto 0% delle spese annuali per l’HOSTING

Ultime discussioni
Verifica conformità multi...
Forum:
Ultimo messaggio di: Dennis
12-07-2018
» Risposte: 6
» Visite: 1120
Avete un quesito???? Pron...
Forum:
Ultimo messaggio di: floipt
11-07-2018
» Risposte: 8
» Visite: 1137
Taratura interna di tools...
Forum:
Ultimo messaggio di: FranzRiddle
10-07-2018
» Risposte: 3
» Visite: 599
Franz Riddle
Forum:
Ultimo messaggio di: enrico.reccagni
10-07-2018
» Risposte: 1
» Visite: 26
VIM Vocabolario Internazi...
Forum:
Ultimo messaggio di: admin
06-07-2018
» Risposte: 1
» Visite: 4329
IMPORTANZA TARATURA DEGLI...
Forum:
Ultimo messaggio di: Polpi
05-07-2018
» Risposte: 0
» Visite: 57
Barbara Lunghi alias Barb...
Forum:
Ultimo messaggio di: enrico.reccagni
04-07-2018
» Risposte: 1
» Visite: 35
presentazione
Forum:
Ultimo messaggio di: enrico.reccagni
04-07-2018
» Risposte: 1
» Visite: 39
Come si esegue una mappat...
Forum:
Ultimo messaggio di: enrico.reccagni
02-07-2018
» Risposte: 7
» Visite: 2180
manometro starato
Forum:
Ultimo messaggio di: selfmademan
12-06-2018
» Risposte: 2
» Visite: 83

Statistiche del forum
» Membri: 2,720
» Ultimo utente: ifiguxyzo
» Discussioni del forum: 661
» Messaggi del forum: 2,696

Statistiche dettagliate

Seguici sui social
FB FB FB FB

Misurando QR CODE
Punta sul monitor e spara con il QR reader del tuo dispositivo mobile, per consultare le pagine di Misurando sul tuo dispositivo iOS, Android e Windows phone. Oppure scarica l’APP Tapatalk e cerca Misurando.Smiley face

 
  IMPORTANZA TARATURA DEGLI STRUMENTI DI MISURA
Inviato da: Polpi - 05-07-2018, 15:20 - Forum: Concetti generali di metrologia - Nessuna risposta

Perchè è così importante tarare gli strumenti di misura?? Mi spiegate??

grazie

Stampa questo articolo

  Calcolo incertezza con calibro e micrometro
Inviato da: lucci96 - 06-06-2018, 20:16 - Forum: Concetti generali di metrologia - Risposte (1)

Buona sera,
sono nuovo nel forum. Sono uno studente di ingegneria che deve sostenere un esame di strumentazione che prevede un pre-test dove bisogna effettuare una misura con calibro o micrometro. Ho studiato la teoria ma ho alcune difficoltà ad applicarla nella pratica. Dovrei fornire una misura che comprende un numero + incertezza + unità di misura + grado di confidenza. Qualcuno potrebbe farmi un esempio pratico di un misura presa con il calibro/micrometro?

Stampa questo articolo

  Studio R&R parti NON riutilizzabili
Inviato da: Matteo - 13-03-2018, 09:56 - Forum: Concetti generali di metrologia - Nessuna risposta

Buongiorno a tutti, qualcuno è così gentile di spiegarmi brevemente come condurre uno studio R&R con parti NON riutilizzabili?

Grazie anticipatamente per la vostra attenzione.

Stampa questo articolo

  Tabella di Accreditamento ACCREDIA
Inviato da: ilmored - 18-02-2018, 00:27 - Forum: Concetti generali di metrologia - Risposte (17)

Buonasera, sono nuovo del forum e nuovo nel campo delle tarature. Non ho trovato nulla in merito per cui apro questa discussione. Spero possiate aiutarmi.
Sono il direttore tecnico di un laboratorio di taratura masse e bilance e stiamo cercando di accreditarci con accredia per fare un LAT.
Non capisco come sono calcolate le incertezze di misura per la taratura delle masse dichiarate nelle tabelle di accreditamento.
Sono le incertezze dei campioni di prima linea a disposizione del laboratorio?
Oppure sono le sono le incertezze dei campioni di prima linea sommate quadraticamente con le incertezze delle bilance utilizzate per tarare le rispettive masse?

Spero di essere stato chiaro

Mille Grazie

Stampa questo articolo

  45501 e calcolo dell'errore in sede di verifica
Inviato da: Merlino - 15-02-2018, 10:56 - Forum: Concetti generali di metrologia - Risposte (2)

Buondì,
vorrei sapere cosa ne pensa chi si occupa di verifiche periodiche su strumenti per pesare non automatici, del punto A.4.4.3 della 45501:2015 che spiega come determinare l'errore.
Nella formula si definisce l'uso di 1/10 di e da aggiungere per far scattare inequivocabilmente di una divisione l'indicazione, quindi si ritiene necessaria una pesiera con frazioni di e nei formati più comuni ( 10x100mg,10x200mg,10x500mg...eccetera).
Nel caso non si disponesse di sufficienti quantità di queste frazioni, è possibile operare con la sostituzione dei pesi ?

Mi spiego meglio:
ho una pesiera che contiene la solita combinazione:
1 peso da 1g
2 pesi da 2g,
1 peso da 5g,
1 peso da 10g,
2 pesi da 20g,
...

Se dovessi determinare l'errore con incrementi da 1g (quindi e=10g per ipotesi), è corretto utilizzare i pezzi da 1g, da 2g e 5g in modo da incrementare in questo modo:

metto 1g e controllo l'indicazione,
rimuovo il grammo e metto il peso da 2g--> controllo l'indicazione,
aggiungo il peso da 1g precedentemente rimosso (adesso ho 2+1 sul piatto)--> controllo l'indicazione,
rimuovo il grammo e metto il peso da 2g (adesso ho 2+2 sul piatto)--> controllo l'indicazione,
rimuovo entrambi i pesi da 2g e metto 5g sul piatto--> controllo l'indicazione,
e via così, spero di essermi fatto capire.

qualche opinione su questo metodo ?
grazie in anticipo

Stampa questo articolo

  TEST SIEVE ISO 3310-1:2017 + ASTM E11:2017
Inviato da: mascia.b - 08-02-2018, 11:00 - Forum: Concetti generali di metrologia - Nessuna risposta

buongiorno,
avrei bisogno di confrontarmi con qualcuno che si occupa della caratterizzazione luce netta media maglie setacci utilizzando microsfere certificate tracciabili NIST. Ho di recente acquistato dei setacci che sono risultati al di fuori delle specifiche tolleranze e la risposta del fornitore mi ha lasciata perplessa.
grazie

Stampa questo articolo

  Verifica periodica, cosa cambia con il nuovo decreto 93
Inviato da: Merlino - 16-11-2017, 13:02 - Forum: Concetti generali di metrologia - Risposte (4)

Buongiorno a tutti,
vorrei avere la vostra gradita opinione riguardo alle novità introdotte dal decreto 93 del 21 aprile 2017 in merito alle verifiche periodiche di strumenti per pesare.
Poiché prima di tale decreto i riferimenti alle prove metrologiche erano sempre presi dalla UNI CEI EN 45501 adesso che stavo riorganizzando le procedure operative ho notato delle differenze.

Nella prova di ripetibilità ad esempio si passa dalle due serie di 3 pesate ciascuna (1/2 max e max) ad un'unica pesata a circa l'80% del carico.

Nella prova di decentramento invece si segue pedissequamente la 45501 che parla di 4 pesate, senza menzionare quello centrale che veniva spesso utilizzato per una prova al minimo ed una al valore che poi si utilizzerà in tutte le altre pesate decentrate per un totale di 6 pesate (1/3 del max).

Mi confermate questi cambiamenti rispetto alla direttiva MAP del 4 aprile 2003 ?

Infine non riesco ad interpretare il punto della prova di mobilità che dice "la prova non è applicabile per strumenti con indicazione digitale" (punto 8.3.3 EN 45501:2015)

Grazie Smile

Stampa questo articolo

  Cifre significative report
Inviato da: Andrea_Pelle - 30-10-2017, 10:40 - Forum: Concetti generali di metrologia - Risposte (3)

Buongiorno

esiste una norma ISO (o ASME) che mi indichi quante cifre significative devo riportare in un report di misura, partendo dal campo di tolleranza richiesto? Mi spiego meglio: se le specifiche mi indicano una dimensione con una tolleranza ±0.5 mm, esiste qualche norma che mi vincoli nel riportare un numero minimo di cifre significative nel report?

Il cliente sostiene che essendo il campo di tolleranza indicato ai decimi di mm, io devo emettere il report sempre ai decimi di mm, ma vorrei avere la certezza che non esistano norme che mi dicano il contrario.

Grazie

Stampa questo articolo

  Dilatazione Recipiente campione
Inviato da: gurkas - 19-10-2017, 16:02 - Forum: Concetti generali di metrologia - Nessuna risposta

Buongiorno a tutti,
volevo chiedervi qual'è il coefficiente di dilatazione dei seguenti secipienti campioni per la taratura di benzina gasolio e kero da 20000 litri

Acciaio inox
Acciaio al carbonio
Ferro

attualmente stiamo utilizzando quello in ferro e imposto come coefficiente 0,000036

dato che ho trovato valori discordanti, vorrei chiedervi dove posso documentarmi e quindi correggere questo valore.

Grazie mille per l'attenzione

Stampa questo articolo

  serial number strumenti
Inviato da: yarizdj - 03-08-2017, 11:01 - Forum: Concetti generali di metrologia - Risposte (3)

Buongiorno a tutti,
vorrei capire come comportarmi qualora nell'identificazione dei componenti facenti parte della catena di misura non ci sia traccia del numero seriale del/dei componente/i. Huh

Se non erro qualora non ci siano vanno identificati dal laboratorio.

Corretto?

Oltretutto esiste una norma o altro che dia le linee guida sulla codifica di un serial number (s/n)?

Spero in qualche risposta utile ed efficace

Grazie

Stampa questo articolo