Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Taratura di un multimetro digitale
#1
In questo thread vediamo come si esegue la verifica di un multimetro numerale digitale descrivendo le regole di massima per questa tipo di operazione. Questa piccola guida è stata redatta per chi non sa come si esegue la taratura di un multimetro digitale.
Per chi ha necessità di avere informazioni più specifiche, vi chiedo di porre domande mirate nella sezione “ Grandezze Elettriche”, sicuramente otterrete delle risposte più mirate in funzione delle vostre necessità.

Avrei potuto descrivere questa tipologia di taratura portandovi esempi precisi, indicando un modello ben definito di calibratore ed un modello di multimetro da sottoporre a taratura, ma volevo descrivervi le operazioni di taratura in modo più generico così da rendere utile questa piccola guida anche ha chi non è in possesso di uno specifico calibratore, o a chi è completamente a “digiuno” in termini conoscenza della materia.

In particolare descriverò la verifica delle 5 grandezze elettriche di base che sono,:

Tensione continua,
Tensione alternata,
Corrente continua,
Corrente alternata,
Resistenza

Aprite l'allegato per vedere la procedura.


Allegati
.pdf   Procedura taratura multimetro digitale.pdf (Dimensione: 143.06 KB / Download: 316)
Cita messaggio
#2
(29-04-2014, 22:01)admin Ha scritto:  In questo thread vediamo come si esegue la verifica di un multimetro numerale digitale.
In particolare descriverò la verifica delle 5 grandezze elettriche di base che sono:

Tensione continua,
Tensione alternata,
Corrente continua,
Corrente alternata,
Resistenza



Continua...

Chi mi aiuta a sviluppare l'argomento??

Molto volentieri io admin
Cita messaggio
#3
Ragazzi oggi non sono riuscito a scrivere. Stefano se cominciassi tu te ne sarei grato. Poi possiamo copiare tutto nel primo post.

Grazie
Cita messaggio
#4
Pian pianino lo finisco.
Cita messaggio
#5
Grazie a Dennis la guida è stata terminata.

Spero vi possa tornare utile.
Cita messaggio
#6
Guida ben sviluppata.
Ringrazio Dennis per il lavoro svolto.

Maybe
Cita messaggio
#7
Troppo gentili....
aspetto a questo punto eventuali domande sui punti in cui sono stato troppo superficiale.
Ciao gente
Dennis

Ricordate..... Le prove vanno fatte bene!!!! Tongue

Cita messaggio
#8
Complimenti per il documento è veramente molto utile.
Grazie
Cita messaggio
#9
Non ho ben compreso il significato di questa guida/procedura! A mio avviso è un po' troppo a carattere generale e lascia scoperti un po' troppi fattori che invece per una taratura ben fatta devono necessariamente essere presi in considerazione.
Mi permetto solo di ricordare a Enrico Reccagni che i multimetri non si definiscono digitali bensì numerali.
Cita messaggio
#10
Ciao pcremo lo scopo di questa procedura è quello di dare indicazioni di massima a chi ha necessità di verificare i multimetri numerali.

Se hai delle guide / procedure più "raffinate" ti chiedo la cortesia di condividerle così possiamo capire la differenza tra una procedura di "massima" è una redatta come si deve.

Grazie
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)