Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Requisito 5.10.9 ISO/IEC 17025
#1
L'Assemblea Generale EA del 27-28 maggio scorso ha approvato la risoluzione 2014 (33) 31 relativa al requisito 5.10.9 della norma ISO/IEC 17025 "Modifiche ai rapporti di prova ed ai certificati di taratura":

Modifiche importanti ai rapporti di prova ed ai certificati di taratura dopo l'emissione, devono essere eseguite soltanto attraverso l'emissione di un ulteriore documento, o trasferimento di dati, che comprende la dichiarazione: "Supplemento al rapporto di prova [o al certificato di taratura], numero di serie... [o altre identificazioni]", o mediante frase equivalente. Tali modifiche devono soddisfare tutti i requisiti della presente norma internazionale. Qualora sia necessario emettere un nuovo rapporto di prova o certificato di taratura, questo deve essere identificato in modo univoco e deve contenere i riferimenti a quello originale che sostituisce.

In base alla risoluzione EA 2014 (33) 31 non è consentito riemettere rapporti di prova cambiando le informazioni relative al nome del prodotto, nome del cliente, numero di lotto a seguito di richieste del cliente senza fare esplicito riferimento al rapporto di prova precedentemente emesso.

http://www.accredia.it/news_detail.jsp?ID_NEWS=1597&areaNews=95&GTemplate=default.jsp

Fonte: Accredia
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)