Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Misurare l'efficacia del processo di metrologia
#1
Ciao, Come si misurare l'efficacia del processo di metrologia. Quali azioni preventive e correttive possono essere applicati per migliorare il processo di metrologia?
Utilizzate degli indicatori per verificare tali processi???
Cita messaggio
#2
Questa me la segno perchè mi interessa. Grazie per lo spunto Luca
Cita messaggio
#3
Ciao Luca, intanto ti ringrazio per l'ottima domanda che hai posto. Aspetto anche metrologi più preparati di me, ma se ho capito correttamente cosa intendi, potresti utilizzare degli indicatori come ad esempio la percentuale di misure eseguite su di uno strumento (ad esempio un tuo campione) che risultano fuori dai limiti di accettazione. Oppure calcolare la percentuale di reclami ricevuti per le tarature eseguite ma che presentano delle misure non congrue con quelle attese.

Se ci pensi bene secondo me ne trovi anche altri.
Cita messaggio
#4
Ciao
Per gli indicatori la ns esperienza e' la seguente:
quantita' tarature e rapporto di quante sono state effettuate entro la scadenza(siamo un laboratorio interno ad una azienda)e numero riportati in specifica(effettuato adjustment),valutazione eventuali reclami.
Periodicamente inviamo un survey ai ns clienti interni in cui chiediamo un feedback per capire dove e come migliorare il servizio
Cita messaggio
#5
Nella mia azienda io ho creato una decina di indicatori, la maggior parte ovviamente valutano l'efficienza del processo di "gestione della strumentazione di misura". I principali sono:

- Numero strumenti in scadenza su numero strumenti totali sottoposti a conferma metrologica (noi siamo sui 15.000 circa)
- Numero di strumenti tarati in un mese dai vari operatori o presso laboratori esterni
- Numero di strumenti in scadenza nei mesi successivi (per pianificare le attività)
- Numero di strumenti acquistati, riparati, rottamati ecc. nel mese
- Tutta la valutazione fornitori, con le performance di servizio a fine anno

Per valutare efficacemente le performance di ogni singolo strumento, invece, andrebbero usate le carte di controllo, come riportato nel manuale AIAG MSA.
Cita messaggio
#6
Ciao Stefania, domanda da ignorante: cosa è il manuale AIAG??
Cita messaggio
#7
Grazie a tutti, siete veramente preparatissimi.

Anche io non so cosa è il manuale AIAG. Ora provo a googolare
Cita messaggio
#8
AIAG = Automotive Industry Action Group
In pratica l'associazione Automobilistica americana. Il manuale in questione è il:
MSA Measurement System Analysis 4° Edition

PS Giusto ieri il nostro Auditor Esterno per la certificazione Qualità mi ha chiesto di fare una VALUTAZIONE DEL RISCHIO per ciò che riguarda la permanenza in servizio di strumenti a taratura scaduta. Domanda lecita visti i contenuti della prossima revisione della ISO 9001. Meditiamo Meditiamo...
Cita messaggio
#9
Grazie per le delucidazioni Stefania.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)