Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Metodi di misura
#1
Quando eseguiamo una misura utilizziamo un metodo per l’espletamento di tale attività. I metodi conosciuti in metrologia per l’esecuzione di una misura sono i seguenti:

1 Metodo diretto
2 Metodo indiretto
3 Metodo strumentale
4 Metodo per sostituzione
5 Metodo per confronto
6 Metodo differenziale
7 Metodo di zero
8 Metodo secondo definizione

1 Metodo Diretto
E’ il metodo con il quale il valore del misurando è ottenuto leggendo direttamente la grandezza di interesse, confrontandola con un'altra uguale, scelta come campione di riferimento.
Per esempio la misura di una lunghezza eseguita con una riga graduata con la quale dovete eseguire la misura di un oggetto, ad esempio un lembo di stoffa del quale volete conoscere le sue dimensioni.

2 Metodo indiretto
E’ il metodo con il quale la misura è ottenuta con l’utilizzo di una o più grandezze legate da una funzione al valore del misurando. Per utilizzare questo metodo è necessario conoscere preventivamente la relazione della funzione che lega tra loro queste grandezze.
Per esempio la misura della temperatura tramite la misura di una resistenza elettrica utilizzando come termometro una termo resistenza.

3 Metodo strumentale
E’ il metodo con il quale il valore del misurando si ottiene direttamente tramite la lettura dallo strumento di misura utilizzato. Il valore viene letto immediatamente su una scala, un quadrante o un indicatore.
Per esempio misurando la pressione di un circuito con un manometro.

4 Metodo per sostituzione
E’ il metodo con il quale il misurando è sostituito con una grandezza della stessa tipologia di valore noto, scelta in modo che gli l’effetto sullo strumento indicatore sia lo stesso. Il valore del misurando sarà pari al valore della grandezza nota, quando questa darà la stessa lettura che si ottiene applicando il misurando sullo strumento indicatore.
Per esempio questa metodologia, è usata per la misura di una massa usando come sistema di misura una serie di masse note e una bilancia. Il misurando viene poggiato sul piatto della bilancia leggendone il valore visualizzato, poi vengono poggiate n-masse campione (la grandezza di riferimento) fino ad ottenerne la lettura precedentemente indicata, la misura si ricava dal valore complessivo dei pesi campione usati.

5 Metodo per confronto
E’ il metodo con il quale il misurando è confrontato simultaneamente con uno strumento campione di riferimento. L'operazione di confronto è eseguita ad occhio registrando le due indicazioni.
Per esempio la misura della massa di un oggetto tramite una bilancia a bracci dove l'oggetto viene poggiato su un piatto della bilancia (l'attrezzatura di confronto), sull'altro piatto vengono poggiati n-pesi campione (la grandezza nota) fino ad ottenerne l'equilibrio.

6 Metodo differenziale
E’ il metodo con il quale il valore del misurando è determinato tramite un confronto con una grandezza di valore noto e poco differente dal valore del misurando. Il valore del misurando si ottiene dalla somma algebrica tra il valore nominale della grandezza di riferimento e la differenza misurata.
Per esempio la misura della lunghezza di un oggetto usando dei blocchetti pian paralleli e un comparatore: il comparatore viene azzerato usando come riferimento un blocchetto pian parallelo con una dimensione nominale prossima alla lunghezza dell'oggetto da misurare, poi viene sostituito da quest'ultimo, la misura si ricava dalla differenza rilevata sul comparatore.

7 Metodo di zero
E’ il metodo con il quale il valore del misurando è ottenuto quando nel sistema di misura è stato raggiunto un equilibrio variando una o più grandezze di valore noto, collegate al misurando da una relazione nota. Il valore si ricava applicando l'equazione che definisce la relazione, ad esempio un’equivalenza, alla grandezza nota che è stata variata.
Per esempio la misura di una resistenza elettrica usando come sistema di misura un ponte di Wheatstone realizzato con dei resistori campioni e un voltmetro.

8 Metodo secondo definizione
E’ il metodo di misura con quale il valore del misurando è ottenuto in accordo con la definizione stessa dell’unità di misura della grandezza in esame grandezza.
Per esempio la misura di pressione tramite bilance di pressione.


E' il mio primo articoletto per Misurando, spero possa essere utile
ciao
Cita messaggio
#2
Utilissimo!!!!!!
Dennis

Ricordate..... Le prove vanno fatte bene!!!! Tongue

Cita messaggio
#3
Grazie Gulrec, sicuramente tornerà utile.
Cita messaggio
#4
Bene sono felice di potermi rendere utile.

grazie
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)