Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Incertezza nella caratterizzazione di una bilancia
#1
Ciao a tutti, volevo chiedere se qualcuno di voi aveva esperienze di caratterizzazione di bilance e in particolare nella stima dell'incertezza.

Ho una bilancia ignota. Quindi vado a stimare l'incertezza nel modo A (con metodi statistici).
Per la caratterizzazione utilizzerò delle masse con qualche certificato riferito a qualche campione di prima linea, quindi avrò un valore di incertezza scritto nel certificato.
L'incertezza nelle misurazioni che andrò ad effettuare non saranno solo quelle delle masse che utilizzo (um), ma ci sarà anche quella della bilancia calcolata con il metodo statistico.

Quindi supponendo che la caratterizzazione avvenga a temperatura costante posso dire con fiducia del 95% che l'incertezza della curva di caratterizzazione è pari a U = 2*uc con uc = ua+um?
Cita messaggio
#2
Penso possa esserti utile questo documento http://www.accredia.it/extsearch_documentazione.jsp?area=55&ID_LINK=962&page=8&IDCTX=3646&id_context=3646
L’unica cosa certa di una misura è la sua incertezza
Cita messaggio
#3
(05-08-2014, 21:33)Massimo Ha scritto:  Penso possa esserti utile questo documento http://www.accredia.it/extsearch_documentazione.jsp?area=55&ID_LINK=962&page=8&IDCTX=3646&id_context=3646

Grazie Massimo, infatti mi ero già letto quel documento dell'accredia, ma comunque il dubbio sulla correttezza del mio ragionamento resta.
Cita messaggio
#4
solo per chiarezza, normalmente le incertezze composte vanno combinate in modo quadratico e poi va fatta la radice quadrata del risultato; in prima approssimazione le uniche che si sommano algebricamente sono quelle delle masse utilizzate....

comunque per un corretta definizione dell'incertezza di taratura della bilancia e per poter utilizzare il fattore 2 di copertura è necesario avere un certo numero di misure eseguite (p.e. 10 per la ripetibilità - studio statistico)

buone vacanze a tutti

Dodgy

"Qualità
è la carattiristica più vicina all'attesa del soggetto" - Aristotele
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)