Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Espressione risultati di taratura e incertezza
#1
Vorrei raccogliere le vostre opinioni in merito a questo argomento poiché ritengo che ci sia molta confusione in merito, nonostante esista una linea guida Accredia IO-09-DT che cerca di indicare la corretta metodologia per esprimere i risultati di misura sui documenti di taratura.

In particolare mi riferisco al numero di cifre che si devono riportare nella tabella dei dati (errore e incertezza) di misura in funzione della:
1-grandezza misurata
2-unità di misura utilizzata per esprimere il valore di riferimento, il misurato, l’indicato e l’incertezza
3-Formato dei risultati (scientifico o non scientifico)

Voi come vi comportate???
Cita messaggio
#2
Io credo che il valore di riferimento il valore misurato l'errore e l'incertezza debbano avere tutte la stessa risoluzione.
Cita messaggio
#3
Ciao Matteo. Ti faccio una domanda: quando la risoluzione dello strumento in taratura supera la risoluzione dell'incertezza dichiarata nella tabella di accreditamento??
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)