Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Cosa voglio da Misurando
#1
Ciao a tutti

Visto che la community è vostra mi chiedevo cosa vorreste trovarci in termini di contenuti. Che tipo di miglioramenti vorreste in termini di grafica e navigabilità del forum ed infine vi chiedo a cosa vi è servito Misurando nei pochi mesi trascorsi assieme.

Le vostre opinioni sono fondamentali per migliorarci ed essere di reciproca utilità.

Vi ringrazio per i vostri consigli
Admin
Cita messaggio
#2
(05-05-2014, 20:40)enrico.reccagni Ha scritto:  Ciao a tutti

Visto che la community è vostra mi chiedevo cosa vorreste trovarci in termini di contenuti. Che tipo di miglioramenti vorreste in termini di grafica e navigabilità del forum ed infine vi chiedo a cosa vi è servito Misurando nei pochi mesi trascorsi assieme.

Le vostre opinioni sono fondamentali per migliorarci ed essere di reciproca utilità.

Vi ringrazio per i vostri consigli
Admin

Ciao
A noi potrebbe essere d'aiuto il discorso delle norme di riferimento utilizzate nel settore oltre alla 17025
grazie
Cita messaggio
#3
Ciao a tutti,
c'è un argomento che mi sta a cuore e di cui conosco poco, inoltre ho poche informazioni al riguardo, si tratta di: "Come progettare un banco di misura", in generale, l'approccio alla progettazione, i passi necessari, cosa fare e cosa non fare, etc. C'è qualcuno che può scrivere un articolo su questo?
Magari poi, si possono creare altre discussioni specifiche riguardanti le grandezze in esame, come applicazioni che discendono dal caso generale.
Cla8
Cita messaggio
#4
(06-05-2014, 09:22)Massimiliano Villa Ha scritto:  
(05-05-2014, 20:40)enrico.reccagni Ha scritto:  Ciao a tutti

Visto che la community è vostra mi chiedevo cosa vorreste trovarci in termini di contenuti. Che tipo di miglioramenti vorreste in termini di grafica e navigabilità del forum ed infine vi chiedo a cosa vi è servito Misurando nei pochi mesi trascorsi assieme.

Le vostre opinioni sono fondamentali per migliorarci ed essere di reciproca utilità.

Vi ringrazio per i vostri consigli
Admin

Ciao
A noi potrebbe essere d'aiuto il discorso delle norme di riferimento utilizzate nel settore oltre alla 17025
grazie

Ciao Massimiliano, Quì ne trovi alcune:

http://www.misurando.org/forum/T-le-norme-indispensabili
Cita messaggio
#5
(06-05-2014, 09:45)cla8 Ha scritto:  Ciao a tutti,
c'è un argomento che mi sta a cuore e di cui conosco poco, inoltre ho poche informazioni al riguardo, si tratta di: "Come progettare un banco di misura", in generale, l'approccio alla progettazione, i passi necessari, cosa fare e cosa non fare, etc. C'è qualcuno che può scrivere un articolo su questo?
Magari poi, si possono creare altre discussioni specifiche riguardanti le grandezze in esame, come applicazioni che discendono dal caso generale.
Cla8

Ciao Claudia. Mi spieghi meglio cosa intendi per banco di misura??
Cita messaggio
#6
(06-05-2014, 10:27)enrico.reccagni Ha scritto:  
(06-05-2014, 09:45)cla8 Ha scritto:  Ciao a tutti,
c'è un argomento che mi sta a cuore e di cui conosco poco, inoltre ho poche informazioni al riguardo, si tratta di: "Come progettare un banco di misura", in generale, l'approccio alla progettazione, i passi necessari, cosa fare e cosa non fare, etc. C'è qualcuno che può scrivere un articolo su questo?
Magari poi, si possono creare altre discussioni specifiche riguardanti le grandezze in esame, come applicazioni che discendono dal caso generale.
Cla8

Ciao Claudia. Mi spieghi meglio cosa intendi per banco di misura??

Intendo dire: quando si effettua una misura ciò di cui si ha bisogno in prima approssimazione è lo strumento adatto. Andando più nel dettaglio mi accorgo che non mi basta solo lo strumento, ma ho la necessita di costruire un dispositivo (sistema) più ampio, mi viene in mente una probe station, oppure i piani anti-vibranti, oppure la schermatura per misure in frequenza, etc. Magari, io la misura la posso fare utilizzando solo lo strumento e tenendo conto delle condizioni ambientali e dei possibili errori intrinseci ed estrinseci, ma se non progetto un banco di misura adeguato, avrò che la mia misura, per lo meno, sarà affetta da rumore, per dirne una. Ora mi chiedevo, ed è un po' che ci penso, ci sono regole generali che mi permettono di affrontare con rigore scientifico la progettazione diciamo "universale" di un banco di misura da cui posso poi discendere la misura stessa della grandezza di mio interesse. Non so se adesso sono stata chiara, lo spero.
Cla8
Cita messaggio
#7
Hummmm. Mica facile... Che dite comproviamo?? Apro una discussione nella sezione gestione laboratorio iso 17025. Claudia ti spiace ricopiare il concetto nella nuova discussione??

Grazie
Cita messaggio
#8
(05-05-2014, 20:40)enrico.reccagni Ha scritto:  Ciao a tutti

Visto che la community è vostra mi chiedevo cosa vorreste trovarci in termini di contenuti. Che tipo di miglioramenti vorreste in termini di grafica e navigabilità del forum ed infine vi chiedo a cosa vi è servito Misurando nei pochi mesi trascorsi assieme.

Le vostre opinioni sono fondamentali per migliorarci ed essere di reciproca utilità.

Vi ringrazio per i vostri consigli
Admin

ciao a tutti proporrei di partire dai problemi reali/pratici, dalla gestione alla possibile automazione dei processi gestionali e di misura.
da dove vogliamo cominciare ?
Using Tapatalk
Cita messaggio
#9
Bene Melo. Se ti va di aprire una o più discussioni dedicate così possiamo centrare meglio l'argomento. Cosa vuoi automatizzare di preciso. Un processo di misura o gestionale?? Scegli la sezione più adatta e discutiamone.
Cita messaggio
#10
SI direi di partire dal gestionale, mi sembra sia corretto incominciare dalle fondamenta.
Cerchiamo di capire come, dove e quando sia effettivamente necessario automatizzare i processi gestionali in riferimento alla 17025.
partiamo dall'essenziale:
Gestione delle apparecchiature, registrazione delle attività, scadenze ecc.

qual'è per voi la priorità?
Using Tapatalk
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)