Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Come eseguire una taratura di un angolo
#1
Ciao
Vorrei sapere come si può fare per eseguire la taratura di un angolo. Quali strumenti utilizzare e come si esegue. Solo per pura curiosità.

grazie
Cita messaggio
#2
Con una macchina a coordinate 3d! Penso sia il sistema più accurato per questo tipo di misurazioni
Cita messaggio
#3
Grazie per la risposta. Ti andrebbe di spiegarmi come funzionano queste macchine???

Grazie di nuovo
Cita messaggio
#4
(24-07-2014, 16:21)luca07 Ha scritto:  Grazie per la risposta. Ti andrebbe di spiegarmi come funzionano queste macchine???

Grazie di nuovo

Certo, detta in breve sono macchine che hanno uno stelo con una biglia in rubino che può ruotare e muoversi su tutto il piano 3 dimensionale e può andare a determinare la coordinata di un qualsiasi punto nello spazio. Andando a contatto con il pezzo da misurare si può quindi fare una "ricostruzione" dell'oggetto andando a prendere più punti (ovviamente più punti si avranno, e migliore sarà la ricostruzione) e tramite software collegarli uno all'altro. Esistono anche varianti ottiche, ma con un'accuratezza molto più scarsa.
Anche con le macchine 3D però non si può pretendere molto, mi sembra che solo recentemente la hexagon abbia rilasciato una macchina di misura a coordinate con un accuratezza inferiore al micron.
In conclusione per misurare un angolo casuale, basta che si misurano i due spigoli e si ricavano le loro rette nominali, e da queste si ricava l'angolo (ps. i software abbinati alle macchine fanno automaticamente tutto questo lavoro)

Per un accuratezza migliore (ma parliamo a livello di master per laboratori di taratura) si può utilizzare un collimatore, uno strumento ottico con un'accuratezza molto elevata. Tuttavia con uno strumento del genere sei legato all'ottica e quindi suppongo tu possa tarare solo angoli di 90°.
Se qualcuno ne sa di più sui collimatori può ampliare il mio commento.
Cita messaggio
#5
Ciao, se non fosse possibile effettuare le misure con una macchina 3D da laboratorio per problemi di ingombro o di trasportabilità, esistono anche dei bracci di misura sia a tastatura che a scansione laser per effettuare controlli dimensionali on site. Sicuramente sono metodi che garantiscono precisioni differenti rispetto ad una tradizionale macchina a coordinate, ma grazie alla loro versatilità riescono spesso a risolvere problematiche di misura.
Cita messaggio
#6
Esistono laboratori accreditati lat? E che strumenti campione utilizzano per le tarature??
Cita messaggio
#7
Bisognerebbe sapere di cosa devi misurare l'angolo. Sul sito di Accredia puoi trovare i centri LAT e quello per cui sono accreditati. Personalmente non ho mai avuto necessitá di effettuare tarature accreditate di questo tipo, quindi non ti posso essere di ulteriore auito.
Cita messaggio
#8
(24-07-2014, 22:32)luca07 Ha scritto:  Esistono laboratori accreditati lat? E che strumenti campione utilizzano per le tarature??

Certo, e utilizzano le macchine di misura a coordinate! Big Grin
Cita messaggio
#9
Grazie delle Info.
Cita messaggio
#10
(26-07-2014, 16:09)luca07 Ha scritto:  Grazie delle Info.

Sarebbe comunque utile sentire l'esperienza di qualcuno che lavora abitualmente su queste macchine.
La cosa interessa anche a me perchè uno degli investimenti che ho messo nel budget per l'anno 2015 è proprio l'acquisto di una macchina a coordinate. Se c'è gente più preparata di me su questo argomento ne potrebbe nascere un bel thread Smile
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)